Seleziona una pagina
Home » Service » Verifiche Periodiche

Verifiche Periodiche

La verifica periodica degli strumenti di pesatura

Si definisce verifica periodica degli strumenti di pesatura il controllo ciclico obbligatorio prescritto e regolato dalla legge. L’esame consiste nell’accertamento dell’inalterabilità metrologica nel tempo degli strumenti metrici di pesatura. Vige l’obbligo di sottoporre a verifica periodica tutti gli strumenti di pesatura utilizzati nell’ambito di attività commerciali o comunque utilizzati per misure che devono fare fede nei confronti di terze parti.

La verifica periodica deve essere richiesta dall’utente metrico, in altre parole dal proprietario dello strumento di pesatura, alla Camera di Commercio della Provincia in cui ha sede l’attività, oppure a un Laboratorio Metrico Accreditato.

La verifica deve essere richiesta nei successivi 60 giorni dal primo utilizzo dello strumento e, a seguire, ogni tre anni. Il mancato rispetto dell’onere di verifica periodica comporta sanzioni previste dalla legge, quantificabili in una somma compresa fra 516,00 e 1.549,00 €, oltre al sequestro amministrativo degli strumenti interessati.

IM Laboratory di Italiana Macchi, è un Laboratorio Metrico Accreditato.

Per maggiori informazioni sulle verifiche periodiche degli strumenti di pesatura collegati al sito www.comufficio.it

 

La verifica periodica dei misuratori fiscali o registratori di cassa

L’onere di richiedere annualmente la verifica periodica è a carico dell’utente/utilizzatore, il quale dovrà rivolgersi a un centro assistenza, pena la non utilizzabilità del registratore fiscale. In sede di verifica con esito positivo verrà apposta sulla macchina una targhetta di colore verde su cui è indicata la data della prossima scadenza e il numero di riconoscimento del tecnico che ha eseguito i test di controllo; tale targhetta non può essere rimossa o modificata.

L’utente non può utilizzare o detenere, nei locali predisposti alla vendita, apparecchi non sottoposti a verifica annuale, privi per qualsiasi ragione, di targhetta di verifica periodica o sigillo fiscale.

L’utilizzatore è responsabile del corretto funzionamento del suo apparecchio e deve conservare ogni documento a esso relativo, risponde inoltre dell’integrità del sigillo fiscale e dell’etichetta di verificazione periodica.

Italiana Macchi è in grado di eseguire la verifica periodica, per ogni tua richiesta compila il modulo